Collections Privées nude scenes

Collections Privées

Regia di: Just Jaeckin, Shuji Terayama, Walerian Borowczyk

Nudometro:

Collections Privées è un film a episodi. Tre storie realizzate dai maestri dell’erotismo Just Jaeckin, Shuji Terayama e Walerian Borowczyk.
Nel primo episodio, un uomo naufraga su un’isola tropicale, dove vivono donne nude e compiacenti. L’uomo decide di stabilirsi permanentemente sull’isola. Nel secondo episodio, un adolescente cerca di ricostruire il testo di una ninna nanna che ascoltava da bambino, ma ricorda soltanto alcuni frammenti. Il suo viaggio tra i ricordi lo immerge in fantasie edipiche. Nel terzo episodio, un ricco uomo parigino assume una misteriosa escort per passare la notte con lui. Ma la prostituta nasconde un segreto.
Just Jaeckin ci regala l’episodio con più attrici nude e con più sequenze hot. Praticamente, le quattro attrici sono nude dall’inizio alla fine dell’episodio. La mitica Laura Gemser è a capo del quartetto. Insieme a lei, ci sono Catherine Gandois, Marpessa Djian e Hedwige De Mouroux. Le scene di nudo calano drasticamente negli altri due episodi, nei quali possiamo ammirare un paio di sequenze di sesso con l’attrice asiatica Hiromi Kawai e la francese Marie-Catherine Conti.

Nude scenes

×

join