Amata immortale nude scenes

Amata immortale

Regia di: Bernard Rose

Nudometro:

Amata immortale (il cui titolo originale è Immortal Beloved) ci racconta la storia del leggendario Ludwig van Beethoven, e prova anche a scoprire l’identità della misteriosa donna alla quale il grande compositore scrisse una famosa lettera d’amore. Un’impresa non facile, poiché Beethoven era un discreto donnaiolo.
Valeria Golino ci mostra le tette durante una sequenza nella vasca da bagno, Claudia Solti è mezza nuda sul letto, Geno Lechner si apre il vestito mentre cammina in un viale alberato e Johanna ter Steege ci mostra la passera mentre è a letto con un uomo.

Nude scenes

×

join