Oh, mia bella matrigna nude scenes

Oh, mia bella matrigna

Regia di: Guido Leoni

Nudometro:

Oh, mia bella matrigna è film italiano del 1976 che ha numerosi pregi. Il primo: Sabina Ciuffini nuda. In quel periodo la bella Sabina Ciuffini era una soubrette molto amata dal pubblico. La ragazza aveva posato nuda per Playboy un paio di anni prima, ma il vero debutto nudo di fronte al grande pubblico avvenne con questo film.
La storia è una classica avventura erotica tra matrigna e figliastro, ma c’è spazio anche per una fidanzata, con un favoloso nudo integrale di Crippy Yocard (il cui vero nome è Cristina Amodei).

Nude scenes

×

join