Up! Le armi segrete dell’agente Margò nude scenes

Up! Le armi segrete dell’agente Margò

Regia di:

Nudometro:

Noi di CinemaCult siamo in un periodo di grandi, grandissimi classici. Oggi vi presentiamo uno dei piccoli capolavori di quel genio che rispondeva al nome di Russ Meyer, a lungo (e tutt’ora da molti) considerato un banale regista di film di serie Z e di pornosoft, mentre in realtà si trattava di un talento che, come spesso avviene, si sta iniziando a rivalutare. Il suo primo film, The immoral Mr. Teas, del 1959, è probabilmente il primo film pornografico statunitense, anche se – come è facile immaginare – di pornografico ha ben poco. Tra i venti film da lui realizzati, nell’aggiornamento odierno vi presentiamo Up! Le armi segrete dell’agente Margò, del 1976, più conosciuto, anche in Italia, con il suo titolo originale: Up! Con gli anni Meyer si fece sempre più estremo, pornografico, fumettistico, pop, pulp (da non dimenticare la passione sfrenata di Tarantino per questo regista)… Up! è uno dei suoi ultimi, un viaggio allucinante e allucinato carico delle donne che piacevano a Russ: estremamente pettorute. Una lunga sequenza di celebrità nude: Raven De La Croix, Kitten Natividad, Janet Wood, Su Ling, Linda Sue Ragsdale, Marianne Marks

×

join