Delitto d’amore nude scenes

Delitto d’amore

Regia di: Luigi Comencini

Nudometro:

Stefania Sandrelli nuda, giovane, nel 1974, in un film del regista Luigi Comencini. La drammatica storia d’amore tra Nullo e Carmela, un anarchico senza fede e una donna religiosa e devota.
Un film che per noi amanti delle attrici nude è interessante soltanto per le sequenze di nudo, poche. Stefania Sandrelli aveva un seno acerbo e un viso molto delicato.

×

join