Le evase – Storie di sesso e di violenze nude scenes

Le evase – Storie di sesso e di violenze

Regia di: Giovanni Brusadori

Nudometro:

Quattro detenute riescono a evadere dal carcere grazie all’aiuto del fratello di una di loro. Il ragazzo viene però ferito da una guardia carceraria, quasi mortalmente. Le quattro donne e il ferito trovano soccorso da un pullman che trasporta giovani tenniste a un torneo.
Diventeranno tutte ostaggi delle donne.
Le evase – Storie di sesso e di violenze (conosciuto a livello internazionale con il titolo Escape from Women’s Prison) è il primo e unico film con l’attore Giovanni Brusadori alla regia. La qualità è altalenante, ma ci sono svariati buoni momenti, anche per noi amanti delle attrici nude.
Marina Daunia inizia una giovane Dirce Funari ai piaceri del sesso lesbo. Ada Pometti si prova lingerie e poi fa sesso con un ostaggio. Lilli Carati ci regala un bel nudo integrale e Zora Kerowa si immerge nella vasca da bagno dopo essersi spogliata completamente. Nuda nella vasca anche Artemia Terenziani, attrice sconosciuta che recitò soltanto in questo film.

Nude scenes

×

join