Malabimba nude scenes

Malabimba

Regia di: Andrea Bianchi

Nudometro:

Malabimba è un horror sexy italiano del 1979, diretto da Andrea Bianchi con lo pseudonimo Andrew White, nome che userà per la sua produzione hardcore degli anni 80. Un po’ di hardcore è presente anche in questo film, ma si tratta di segmenti insertati in fase di montaggio; le attrici protagoniste non hanno girato scene hard, purtroppo.
La trama è semplice: durante una seduta spiritica viene evocato uno spirito malvagio, che si impossesserà di una giovane e ingenua ragazza. La ragazza cambierà radicalmente personalità e diventerù una predatrice sessuale.
Migliori attrici del film sono le grandi tette di Patrizia Webley. Noi adoriamo questa attrice, che spesso regala sequenze memorabili. Questo è uno dei film dove la Webley si concede maggiormente, offrendoci alcune scene altamente erotiche. Un’altra icona del cinema di quel periodo è Mariangela Giordano, che qui interpreta una suora. Prima ci offre una scena nella quale si masturba, poi si esibisce in alcune sequenze lesbo con la protagonista del film.
Katell Laennec è la protagonista principale. Molto intrigante, lei sparirà dalle scene dopo questo film. Che peccato.

Nude scenes

×

join