Mio Dio, come sono caduta in basso! nude scenes

Mio Dio, come sono caduta in basso!

Regia di: Luigi Comencini

Nudometro:

Eugenia di Maqueda, orfana allevata dalle suore, sposa il marchese Raimondo Corrao, ma la prima notte di nozze scopre che è suo fratello! Per evitare scandali i due decidono di vivere comunque sotto lo stesso tetto e lei soddisferà i suoi desideri sessuali con l’autista di famiglia.
La protagonista di questo film è Laura Antonelli, una dea della bellezza purtroppo caduta in disgrazia, bella e fragile, che manca tanto a noi cultori del cinema italiano del secolo scorso.
Mio Dio, come sono caduta in basso! è un film del 1974 e Laura è nel pieno della sua bellezza. Possiamo ammirare diversi nudi integrali favolosi. Laura Antonelli nuda sulla paglia o mentre esce dalla tinozza sono visioni mozzafiato. Nel film c’è anche la bionda Karin Schubert in una bella scena di nudo sulla spiaggia.

Nude scenes

×

join